Carboneria Letteraria

Alla periferia della galassia stanca

A cura di Pelagio D’Afro e Biancastella Lodi
ISBN 978-8832780338
Homo Scrivens, 2017
€ 16,00

La nuova opera della Carboneria Letteraria presenta in anteprima nel nostro pianeta il fior fiore dei diari di viaggio spazio-temporali di Jonaqqh Laaztf, detto Jon, autore poco noto di questa regione della Galassia, come, purtroppo, tutta la letteratura della costellazione dell’Auriga.

In questa antologia troverete tradotte e raccolte le storie del pianeta Sol3, con note introduttive, spesso inerenti a cibi e bevande locali. Da Douglas Adams a Matheson: ecco a voi un pregevole cocktail di fantascienza, orrore e satira per illuminare quel che si nasconde sotto la superficie delle cose.

Nell’offrire queste storie ai lettori terrestri, i diciannove traduttori della Carboneria Letteraria hanno saputo impiegare la capacità di guardare il reale con occhi disincantati e di scoprire l’assurdità di convenzioni e comportamenti la cui disumanità più o meno atroce, deformata in tratti grotteschi, si svela nella sua intrinseca natura.

Gli autori: Andrea Angiolino, Chiara Bertazzoni, Angelo Canaletti, Alessandro Cartoni, Ramona Corrado, Giuseppe D’Emilio, Gabriele Falcioni, Roberto Fogliardi, Francesca Garello, Biancastella Lodi, Manuela Maggi, Piermaria Maraziti, Alessandro Morbidelli, Paolo Agaraff, Pelagio d’Afro, Alessandro Papini, Lorenzo Trenti, Francesco Troccoli, Bruno Zaffoni.

Comments are closed.