Carboneria Letteraria

Maiden Voyage

maiden-voyage---completaA cura di Francesca Garello
ISBN 978-88-97905-88-2
Homo Scrivens, 2014
€ 15,00

Maiden Voyage è il primo romanzo collettivo della Carboneria Letteraria, un esperimento letterario che coniuga narrazione collettiva, fantascienza e il classico delitto della stanza chiusa.

Mentre la Terra è sull’orlo di un conflitto devastante, l’umanità affida le sue poche speranze al volo inaugurale di un’avveniristica astronave governata da un’intelligenza artificiale. In un’estrema trattativa per scongiurare la guerra, sul campo neutro della Marie Blue si incontrano le delegazioni diplomatiche dei due blocchi transnazionali contrapposti. Ma il contatto con la nave è presto perduto. Incidente? Attentato terroristico? E da parte di chi? Prima che la notizia venga divulgata, scatenando panico e forse la guerra, dalla Terra viene inviata un’investigatrice specializzata in analisi di dati complessi. Ma la “datamancer” trova una nave vuota, senza alcuna traccia dei delegati e dell’equipaggio. Cosa è successo sulla Marie Blue?

A raccontarlo sono quattordici personaggi, a ciascuno dei quali dà voce un autore diverso creando un romanzo a incastro scritto a 34 mani da 17 cervelli di 14 autori tra i quali 5 donne, 8 uomini, 1 polimorfo.

Gli autori: Andrea Angiolino, Chiara Bertazzoni, Ramona Corrado, Pelagio d’Afro, Arturo Fabra, Gabriele Falcioni, Francesca Garello, Gianfranco Grenar, Biancastella Lodi, Manuela Maggi, Piermaria Maraziti, Alessandro Morbidelli, Alessandro Papini, Francesco Troccoli.

Il caviale del dubbio – 13

cover
Il caviale del dubbio – 13

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Tredicesima puntata (e non dodici-bis, non siamo superstiziosi) del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage.
Se siete moderni e contrari a ‘sto vecchiume del romanzo a puntate potete scaricarvelo intero (e completo di Easter Egg) da Amazon al prezzo di un caffè.

Riepilogo delle puntate precedenti
Sempre nell’ottica di un riassunto semplificato (che abbiamo tutti cose più interessanti da fare), vi basti sapere che l’ispettore Oloferne Dimitryäcus della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e l’investigatrice datamancer Flavia Hadiya Guðmundsdóttir stanno traendo raffinatissime deduzioni circa gli strani delitti avvenuti al cantiere navale spaziale Terra L2, nonostante (o forse grazie) agli assurdi elementi di prova in loro possesso.
Ma mentre loro ragionano, il perfido soprintendente del cantiere non sta con le mani in mano…

 

Il caviale del dubbio – 12

cover
Il caviale del dubbio – 12

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Siamo alla dodicesima puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage.
Ce ne sono ancora parecchie… Se non ce la fate ad aspettare e volete leggere tutto il libro in una sola volta potete offrire un caffè virtuale agli autori e scaricarvelo (completo di Easter Egg) da Amazon.

Riepilogo delle puntate precedenti
Il riassunto stava diventando tanto lungo che quasi valeva un’intera puntata. Ve ne facciamo grazia, dato che preferiamo che concentriate i vostri sforzi sul romanzo, e vi offriamo piuttosto una versione semplificata.
Dopo il misterioso incidente nel cantiere navale orbitale Terra L2 e lo strano e reticente comportamento del suo soprintendente, l’ispettore Oloferne Dimitryäcus della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e l’investigatrice datamancer Flavia Hadiya Guðmundsdóttir si lanciano in raffinate investigazioni che manco Holmes&Watson.
E in questa puntata saranno travolti da un’incredibile rivelazione…

Il caviale del dubbio – 11

cover
Il caviale del dubbio – 11

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Eccoci arrivati alla metà della storia! Siamo all’undicesima puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra. Per questo Dimitryäcus deve stare molto attento a non far trapelare che, durante il suo sopralluogo, ha rilevato alcune stranezze. Meglio non dire nulla a De Silva-Ribeira e chiamare un esperto in investigazioni complesse estraneo all’ambiente. Entra quindi in scena Flavia Hadiya Guðmundsdóttir, datamancer abilitata alla gestione di crisi di vario genere. Nel frattempo, Gerardio De Silva-Ribeira introduce qualcuno al mondo del peccato gastronomico. Anche la datamancer comincia le sue investigazioni che la portano a un incontro inaspettato e un po’ traumatico, un altro misterioso incidente che costringe poi Dimitryäcus a uno stringente interrogatorio dell’unico testimone oculare. Ma non tutto il male viene per nuocere: l’evento riunisce l’ispettore e la datamancer dando inzio a una brillante collaborazione.

Il caviale del dubbio – 10

cover
Il caviale del dubbio – 10

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Decima puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra. Per questo Dimitryäcus deve stare molto attento a non far trapelare che, durante il suo sopralluogo, ha rilevato alcune stranezze. Meglio non dire nulla a De Silva-Ribeira e chiamare un esperto in investigazioni complesse estraneo all’ambiente. Entra quindi in scena Flavia Hadiya Guðmundsdóttir, datamancer abilitata alla gestione di crisi di vario genere. Nel frattempo, Gerardio De Silva-Ribeira introduce qualcuno al mondo del peccato gastronomico. Anche la datamancer comincia le sue investigazioni che la portano a un incontro inaspettato e un po’ traumatico. Un altro misterioso incidente che costringe Dimitryäcus a uno stringente interrogatorio dell’unico testimone oculare.

Il caviale del dubbio – 09

cover
Il caviale del dubbio – 09

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Nona puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra. Per questo Dimitryäcus deve stare molto attento a non far trapelare che, durante il suo sopralluogo, ha rilevato alcune stranezze. Meglio non dire nulla a De Silva-Ribeira e chiamare un esperto in investigazioni complesse estraneo all’ambiente. Entra quindi in scena Flavia Hadiya Guðmundsdóttir, datamancer abilitata alla gestione di crisi di vario genere. Nel frattempo, Gerardio De Silva-Ribeira introduce qualcuno al mondo del peccato gastronomico. Anche la datamancer comincia le sue investigazioni che la portano a un incontro inaspettato e un po’ traumatico.

Il caviale del dubbio – 08

cover
Il caviale del dubbio – 08

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Ottava puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra. Per questo Dimitryäcus deve stare molto attento a non far trapelare che, durante il suo sopralluogo, ha rilevato alcune stranezze. Meglio non dire nulla a De Silva-Ribeira e chiamare un esperto in investigazioni complesse estraneo all’ambiente. Entra quindi in scena Flavia Hadiya Guðmundsdóttir, datamancer abilitata alla gestione di crisi di vario genere. Nel frattempo, Gerardio De Silva-Ribeira introduce qualcuno al mondo del peccato gastronomico e la datamancer si aggira in un labirinto dove fa un incontro inaspettato.

Il caviale del dubbio – 07

cover
Il caviale del dubbio – 07

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Settima puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra. Per questo Dimitryäcus deve stare molto attento a non far trapelare che, durante il suo sopralluogo, ha rilevato alcune stranezze. Meglio non dire nulla a De Silva-Ribeira e chiamare un esperto in investigazioni complesse estraneo all’ambiente. Entra quindi in scena Flavia Hadiya Guðmundsdóttir, datamancer abilitata alla gestione di crisi di vario genere. Nel frattempo, Gerardio De Silva-Ribeira introduce qualcuno al mondo del peccato gastronomico.

Il caviale del dubbio – 06

cover
Il caviale del dubbio – 06

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Sesta puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Attenzione! Questa non è una puntata come le altre! Se la leggete con attenzione avrete una bella sorpresa!

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra. Per questo Dimitryäcus deve stare molto attento a non far trapelare che, durante il suo sopralluogo, ha rilevato alcune stranezze. Meglio non dire nulla a De Silva-Ribeira e chiamare un esperto in investigazioni complesse estraneo all’ambiente. Entra quindi in scena Flavia Hadiya Guðmundsdóttir, datamancer abilitata alla gestione di crisi di vario genere che in seguito sarà tra i protagonisti del romanzo Maiden Voyage.

 

Il caviale del dubbio – 05

cover
Il caviale del dubbio – 05

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Quinta puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra. Per questo Dimitryäcus deve stare molto attento a non far trapelare che, durante il suo sopralluogo, ha rilevato alcune stranezze. Meglio non dire nulla a De Silva-Ribeira e chiamare un esperto in investigazioni complesse estraneo all’ambiente. Ci vorrebbe un datamancer…

Il caviale del dubbio – 04

cover
Il caviale del dubbio – 04

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Eccoci alla quarta puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo. Ma al sovrintendente del cantiere, Gerardio De Silva-Ribeira, non fa piacere avere tra i piedi un ispettore. È molto sotto pressione, soprattutto dopo l’olo-colloquio con il sig. Walshingam, potente proprietario del cantiere e in pratica di mezzo pianeta Terra.

Il caviale del dubbio – 03

coverIl caviale del dubbio – 03

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Eccoci alla terza puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico nonché prequel di Maiden Voyage. La storia è suddivisa in episodi che vengono pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Fortunatamente (o disgraziatamente, dipende dai punti di vista) proprio in quel momento nel cantiere sta svolgendo un sopralluogo Oloferne Dimitryäcus, ispettore della DIGENAS (Direzione Generale della Navigazione Spaziale) e co-protagonista di questo romanzo.

Il caviale del dubbio – 02

cover_Caviale_02Il caviale del dubbio – 02

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Eccoci alla seconda puntata del feuilleton fantascientifico-umoristico di Falcioni-Garello, improbabile prequel di Maiden Voyage, il romanzo collettivo della Carboneria Letteraria. La storia è suddivisa in episodi, conclusi ogni volta da un perfido avvincente cliffhanger, che verranno pubblicati settimanalmente in formato eBook.

Riepilogo delle puntate precedenti (vabbè, è facile, siamo solo alla seconda. Non vi ci abituate).
Nel cantiere orbitale Terra L2 sta per essere completata la costruzione dell’avveniristica astronave Marie Blue, destinata a ospitare una conferenza di pace. Paulo Carvelho-Certosa, carpentiere specializzato a zero-G, sta svolgendo svogliatamente il proprio lavoro quando viene coinvolto in un misterioso incidente e le sue ultime parole sembrano denunciare l’aggressione di una creatura. Cosa è successo veramente nel cantiere?

Il caviale del dubbio – 01

coverIl caviale del dubbio

Un romanzo a puntate di Gabriele Falcioni e Francesca Garello per la Maiden Voyage Continuity.

Come minacciato promesso comincia oggi il romanzo d’appendice del dinamico duo Falcioni-Garello, un demenziale raro esempio di feuilleton fantascientifico-umoristico. Nato come divertissement a metà tra il gioco di ruolo e la fan-fiction, costituisce il prequel di Maiden Voyage, il romanzo collettivo della Carboneria Letteraria.

La storia è suddivisa in episodi, conclusi ogni volta da un perfido avvincente cliffhanger, che verranno pubblicati settimanalmente in formato eBook.

E veniamo alla trama.
La Marie Blue è un’astronave avveniristica costruita per realizzare un sogno: ospitare una sensazionale conferenza di pace nell’orbita di Plutone. Ma poco prima del varo uno strano incidente rimette in discussione l’obiettivo. Una presenza si aggira nel ventre oscuro del cantiere: sfuggente, mostruosa, aliena, aggressiva, assassina sono gli aggettivi che galleggiano nelle tenebre dei corridoi. Se l’area non sarà stata bonificata entro poche ore verrà applicata la Nona Direttiva che prevede la distruzione della nave e, con essa, delle ultime speranze per la Terra.

Per salvare la Marie Blue viene reclutata Flavia Hadiya Guðmundsdóttir, la datamancer che ritroveremo nel romanzo, intelletto acuto e raffinato che indulge in pratiche considerate vergognose e illegali: il consumo di cibo di contrabbando. Ad affiancarla c’è l’ispettore Oloferne Dimitryäcus, astronauta serioso e integerrimo il cui unico interesse è la propria tuta spaziale. Come potranno collaborare una investigatrice che odia lo spazio e un astronauta che si nutre solo di efficientissimo cibo sintetico?

Intorno ai novelli Holmes & Watson una galleria di personaggi folli e sopra le righe, per un’avventura surreale dentro il cantiere orbitale della Marie Blue. Dramma e delirio ma soprattutto risate, per un’investigazione fuori da ogni canone codificato.

D’appendice si muore… dal ridere

Abbiamo letto male i numeri romani e il ventunesimo secolo è diventato diciannovesimo. Allora abbiamo pensato di rispolverare la novità del secolo: il romanzo d’appendice. Mentre un paio di carbonari stavano meditando cosa inventarsi per i prossimi ebook in uscita ambientati nella Continuity di Maiden Voyage, una strana storia prende forma durante una telefonata scaturita…

Masala chai

cover-continuity

Masala chai

Un racconto di Gabriele Falcioni per la Maiden Voyage Continuity.

Un corriere sui generis si aggira al crepuscolo nei vicoli di Navi Mumbai. Ha un appuntamento con una cuoca assai speciale. Un appuntamento pericoloso, perché in un mondo dove il cibo ammesso dalla legge è solo quello che non fa male, lo spaccio di carni e salumi, benché preparati a regola d’arte, è considerato un crimine contro l’umanità.
E a voi piace mangiar bene? Credete di saper riconoscere alla perfezione cosa rende speciale quello che avete nel piatto? E quanto sareste disposti a pagare pur di gustare un vero pollo tandoori in un mondo che ha bandito l’allevamento degli animali? Un’altra avventura nella Maiden Voyage Continuity, alla scoperta di un’ambientazione folle e futuribile.

Come sempre il racconto è scaricabile nei due formati per eBook più diffusi: ePUB (formato aperto) e MOBI (per famiglia Kindle). Buona lettura!

Storytelling

cover-continuity
Storytelling

Un racconto di Pelagio d’Afro per la Maiden Voyage Continuity.

Il misterioso personaggio pelagiano Silos Von Lager ci introduce a un nuovo aspetto del mondo di Maiden Voyage e pone inquietanti domande: qual è il limite nella manipolazione della realtà? Esiste? Chi può garantire che non si abusi di questo potere? Come avrebbero detto gli antichi, quis custodiet ipsos custodes?

Come sempre il racconto è scaricabile nei due formati per eBook più diffusi: ePUB (formato aperto) e MOBI (per famiglia Kindle).
Buona lettura!

A proposito di ebook…

Dove si spiega perchè i Carbonari regalano i racconti della Maiden Voyage Continuity in formato ebook e non li mettono direttamente sul blog carbonaro. Con qualche dritta per leggerli se non avete un eReader. Da quando i racconti della Maiden Voyage Continuity sono scaricabili gratuitamente dal blog carbonaro sotto forma di ebook circola in Rete…

Mal d’Africa

cover-continuity
Mal d’Africa

Un racconto di Pelagio d’Afro per la Maiden Voyage Continuity.

Incontriamo il medico dell’astronave Marie Blue (uno dei personaggi del romanzo Maiden Voyage) negli anni della sua gioventù e delle prime esperienze della sua carriera professionale. Il racconto non contiene spoiler né è legato direttamente alla trama del romanzo, ma ci aiuta a definire meglio il personaggio e l’ambientazione in cui più avanti sarà ambientato il romanzo principale.

Il dott. Joe Pela giunge in Africa per una breve missione umanitaria, durante la quale dovrà vedersela con forze militari di non chiara appartenenza, un’affascinate e sprezzante scienziata e una misteriosa epidemia.

VanityRogue ci riprova ma viene fermata

Un nuovo attentato alla serenità della PlaNet sventato con il sequestro dei nocivi file della rivista clandestina. Cari Olospettatori, il vostro Juan Smith vi porta un’altra magnifica notizia. L’ennesimo numero clandestino della rivista dissidente VanityRogue è stato scoperto e distrutto dalle benevoli forze dei datamancer, sempre al servizio della serenità di tutti. Nel corso della…